ANZIANI

I diritti degli anziani cronici non autosufficienti: la questione delle rette a carico dei parenti.

 Anno 2017: articoli, lettere, comunicati e documentazione prodotta e divulgata.

Anno 2016: articoli, lettere, comunicati e documentazione prodotta e divulgata.

Anno 2015: articoli, lettere, comunicati e documentazione prodotta e divulgata.

Anno fine 2013 e 2014: articoli, lettere, comunicati e documentazione prodotta e divulgata per tutto il 2014.

 

Lettera aperta del Gruppo Senza Sede, relativa alla sentenza del Tar, inviata al Comune di Vercelli, al Comune di Casale, al Direttore dell'Asl, al Direttore del Consorzio Socio Assitenziale, ai 48 Comuni del Consorzio Socio Assitenziale, ed ai giornali locali.

Novembre 2012: accogliamo con soddisfazione l'ordinanza del TAR

Seminario di approfondimento La continuità delle cure socio-sanitarie per i malati non autosufficienti

10 novembre 2012: lettera Ha 80 anni e non ce la fa più.

Ordinanza TAR

Oneri e fondi

Modalità da osservare

Bozza Petizione Onlus

Il Diritto di famiglia e delle persone:

Anziani cronici non autosufficienti e malati di Alzheimer: diritti esigibili spesso negati.

Pag. 1, pag. 2 e 3, pag. 4 e 5, pag. 6 e 7, pag. 8 e 9,

pag. 10 e 11, pag. 12 e 13, pag. 14 e 15, pag. 16.

Bozza petizione domus

Novembre 2012: OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI DEGLI OPERATORI DEI SERVIZI SOCIO-SANITARI

Ottobre 2012: Comunicato Stampa sui Lea inviato dal Gruppo Senza Sede ai giornali locali.

27 ottobre 2012: 95° Simposio Il diritto alle cure socio-sanitarie per le persone anziane non autosufficienti o con demenza senile.

Materiale sull'incontro alla Camera dei Deputati del 10 ottobre 2012Impegni sottoscritti ; Invito ufficiale ; 2012-10-10 ; Intervento MGB ; Intervento On. Fini definitivo; Non autosufficienza: la camera dei Deputati conferma il diritto esigibile ai centri diurni e al ricovero.

2 ottobre 2012:  Lettera ai Ministri

21 settembre 2012: RESOCONTO DELLA RIUNIONE DI
MARTEDÌ 18 SETTEMBRE 2012,  IN VIA ARTISTI 36 - TORINO.
Documenti allegati al verbale: Sentenze TAR, Invito ufficiale incontro Roma del 10 ottobre 2012, Terza rassegna sprechi, Ausmerzen, Risoluzione 8-00191, Relazione Nosiglia a DDGG45, ODM per DGR 45, Facsimile lettera per richiesta CD nazionale, Facsimile lettera per richiesta CA Nazionale.

articolo pubblicato su "Il Monferrato" del 4 settembre 2012: La Camera dei Deputati si esprime a favore della petizione per il sostegno dei Lea.

Invito alla conferenza alla Camera dei deputati del 10 ottobre.

Sulla residenzialità degli anziani non autosufficienti ed incontro sulla DGR 45/2012

Luglio 2012: Aggiornamenti Petizione Lea.

Raccolta firme per la petizione, aprile 2012; ringraziamenti.

Comunicato stampa relativa all'iniziativa del 17 aprile a Torino.

Marzo 2012: sui tagli alla Sanità.

Febbraio 2012: Comunicato stampa sui livelli essenziali assistenziali inviato ai giornali locali.

13/01/2012: Malati di Alzheimer: le famiglie saranno tutelate?

Petizione popolare relativa all'assistenza dei malati cronici non autosufficienti:

Ulteriori aggiornamenti

Elenco completo delle adesioni finora pervenute. Al riguardo si sottolinea la grande importanza del sostegno di personalità e di Organizzazioni pubbliche e private alla Petizione e alle attività di tutela dei diritti delle persone non autosufficienti;

Documento del 25 ottobre 2011 “Norme più importanti riguardanti le persone non autosufficienti perché colpite da patologie o da handicap gravemente invalidanti: appunti in merito alla proposta istituzione di un fondo per la non autosufficienza”;

  Testo della Newsletter del 28 ottobre 2011 del Presidente della Sezione provinciale di Torino dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti a sostegno della Petizione.

- Resoconto incontro 4 ottobre 2011;

- Petizione nazionale;

- Delibera di adesione alla Petizione di vari Enti;

- Lettera inviata dal Difensore Civico alla direzione della Sanità della Regione Piemonte;

-  Messaggio inviato dal Csa (Coordinamento sanità e assistenza fra i movimenti di base)  u.s. al Presidente e ai Componenti della Commissione Finanze della Camera dei Deputati.

10 ottobre 2011: Secondo comunicato stampa relativo alla raccolta firme.

Agosto e settembre 2011: Lettera al Comune di Trino, comunicati stampa sulla raccolta di firme e materiale della Fondazione Promozione Sociale.

Sanità: Presidio del 5 aprile 2011

Materiale della Fondazione Promozione Sociale: Volantino sul Presidio del 5 aprile, Lettera a Cota per il Presidio.

*************

Giugno 2011: seconda petizione Popolare per i malati cronici non autosufficienti.

Una buona qualità di vita è importante, non solo finché si è giovani, sani, belli, siliconati, tatuati, ben vestiti, allegri e festaioli e si pensa alla vecchiaia come ad un'entità astratta, fastidiosa e fuori moda (per vecchi rimbambiti, appunto). Una buona qualità di vita assume una fondamentale importanza quando saremo anziani, malati, spesso soli, non autosufficienti (economicamente e fisicamente), quando avremo bisogno di cure mediche e di assistenza quotidiane che rispettino la nostra dignità ed i nostri diritti. Ne abbiamo parlato

Sabato 11 dicembre 2010 ore 15,30

presso la Biblioteca Civica di Trino

Con il Dott. Piero Secreto, specialista in medicina geriatrica a Torino,

e con il

Dott. Giuliano Maggiora, Presidente dell'Associazione Alzheimer Piemonte

Scaricate l'invito e la locandina.

Introduzione alla conferenza del Presidente del Gruppo Senza Sede ed immagini.

Materiale informativo sul morbo di Alzheimer e sulle malattie degenerative del sistema nervoso.

Novembre 2010: Opuscolo sui malati di Alzheimer, lettera della Fondazione Promozione Sociale sui malati cronici non autosufficienti e lettera del Gruppo Senza Sede si malati di Alzheimer.

Agosto/settembre 2010: Raccolta firme relativa al tema dei malati cronici non autosufficienti, locandina, lettera del Gruppo Senza Sede, opuscolo informativo.

CSA e Gruppo Senza Sede si oppongono alle decisioni prese dalla Giunta Regionale (da "Il Monferrato" del 15 giugno 2010).

Scaricate il comunicato del Coordinamento Sanità e Assistenza fra i movimenti di base. Pag1 Pag2.

Settembre/ottobre 2009: Anziani e Disabili: Dalla Fondazione Promozione Sociale. Petizione popolare da inviare alla regione Piemonte: dettagli, obiettivi, link del sito della Fondazione Promozione Sociale ed estratto dal periodico "Controcittà". Link: www.fondazionepromozionesociale.it . Alcune pagine dal giornale "Contro Città"

Aprile 2008: In merito al dibattito in corso sull'assistenza agli Anziani non autosufficienti e sul pagamento delle rette di degenza nelle Case Protette pubblichiamo la lettera (pag. 1 e pag. 2) che il Sig. Francesco Santanera, Presidente della Fondazione Promozione Sociale di Torino, ha inviato al Presidente dell'IPAB Sant'Antonio Abate di Trino.E' un altro importante tassello per la lotta dei diritti dei non autosufficienti e delle loro famiglie, e perché le leggi attualmente in vigore vengano finalmente applicate.Ringraziamo Francesco Santanera, già nostro ospite nel Marzo 2007, per il suo costante impegno al riguardo.

Febbraio 2008: Risultati ottenuti con le prime quindicimila firme in appoggio alla petizione popolare per difendere i diritti esigibili dei cittadini più deboli promossa da varie Associazioni di volontariato e dal Gruppo Senza Sede.

*********************************

Diritto alle cure senza limiti di tempo agli Anziani non autosufficienti: convegno ( marzo 2007 )

Invito al convegno

 Resoconto del convegno dai giornali "La Sesia" e "Il Monferrato"

Sul consiglio straordinario del primo ottobre 2013

Allegati:

- Recenti importanti provvedimenti sul diritto pienamente e immediatamente esigibile alle cure socio-sanitarie

- Risoluzione n. 8-00191

 

Botta e risposta tra GSS e Ravasenga.

LA SESIA Venerdì 20 settembre 2013

 Trino – «Il Gruppo senza sede stia tranquillo, non temo assolutamente che Bruno Ferrarotti diventi presidente dell’Ipab Sant’Antonio Abate o che qualcuno entri a far parte del Cda. Non temo nulla di tutto ciò, dormo sonni tranquilli». Giovanni Ravasenga, capogruppo di “Trino si fa in quattro”, risponde ai Senza sede sull’argomento Ipab. Nicola Bruno e Ferrarotti si chiedono se lei ha letto le linee guida approvate dalla giunta attuale: «Sì le ho lette e resto della mia opinione ». Dicono che lei parla di politica quando invece nominò R o b e r t o Rosso e fece firmare un documento ai consiglieri di nomina comunale senza dar loro indirizzi: «Non feci firmare assolutamente nulla a nessuno e mi sono testimoni l’ex presidente Giancarlo Ardizzone e gli ex componenti Giancarlo Picco e Giorgio Crosio. Sulle nomine, quando vengono fatte si effettuano a persone di fiducia, che è reciproca, altrimenti non si fanno». Le chiedono anche se conosce le condizioni dell’Ipab: «Certo, e in questi anni è stato fatto un grande sforzo per adeguare la struttura che ora necessita di interventi di sistemazione anche alla casa di riposo. E’ necessario trovare risorse per questo intervento».      f.pe.

Replica su La Sesia del 27 settembre 2013.

Ordine del giorno del Consiglio Regionale

del Piemonte sulle liste di attesa.

Gli effetti negativi delle delibere 85 e 14/2013, dichiarazioni di

Mauro Laus,

Consigliere Regionale di minoranza (PD).

 

    Incontro con l'Onorevole Biondelli (PD) del 22 settembre 2013.

CAMPAGNA INFORMATIVA

SUL DIRITTO PIENAMENTE E IMMEDIATAMENTE ESIGIBILE
ALLE CURE SOCIO-SANITARIE
DEGLI ANZIANI MALATI CRONICI NON AUTOSUFFICIENTI
E DELLE PERSONE CON DEMENZA SENILE  -
Scaricate il testo e le osservazioni alla DGR 14 integr. 2.

Sarebbe una cosa buona e giusto se il Comune aderisse alla petizione sulle cure domiciliariattraverso un'approvazione in Consiglio Comunale. Così come potrebbe assumereiniziative concrete contro le DGR 18 e 85/2013.

Lettera dei Senza Sede a Gualino e Ravasenga

Comunicato Stampa

Sabato 14 settembre alle ore 9,30 nell'aula magna  dell'Ipab S.Antonio Abate di Trino (concessa gentilmente dal Presidente Giuseppe Moiso), il Gruppo senza Sede, con la  collaborazione della Fondazione Promozione Sociale di Torino organizza una conferenza sulle problematiche legate alla non autosufficienza.

Relatore sarà Francesco Santanera, fondatore della Fondazione Promozione Sociale. Si parlerà del pieno e immediato diritto alle cure socio-sanitarie residenziali degli anziani malati cronici non autosufficienti e delle persone con demenza senile.

Nello specifico l'attenzione sarà posta sulla pesante situazione dei 30 mila piemontesi non autosufficienti che da anni in lista d'attesa attendono un posto letto convenzionato, aggravatasi in questi due ultimi anni con deliberazioni approvate dalla nuova Giunta Regionale.

 Associazione culturale "Gruppo senza Sede"

Resoconti dell'incontro: -La Sesia 17 settembre 2013 -Il Monferrato 20 settembre 2013-

Richiesta urgente di una circolare

All'assessore alla Sanità Cavallera

Lettera del Presidente del Gruppo Senza Sede, Nicola Bruno, su 3 casi all'Ipab Sant'Antonio Abate di Trino.

Articoli relativi all'assistenza dei malati cronici non autosufficienti.

La tutela della salute e dei malati; Ruolo e finalità delle strutture; Proposta per una piattaforma sulle cure.

Proposta di modifica della Legge Regionale1/2004 Art. 35, con appello per non effettuare la modifica

DGR 14

Convocazione audizione regionale; Modifica Art. 35; Appello NO modifica; appello ai Consiglieri regionali del GRUPPO SENZA SEDE.

Valutazioni di un geriatra

Osservazioni alla DGR 14; Lettera ad ANCI, ANPCI, Legauton su DGR 14.

Presidio del 25 giugno 2013

Da La Stampa, cronaca di Torino

Volantino Presidio; lettera presidio; volantino

Bozza del nuovo ISEE: Ribadiamo la necessità di urgenti iniziative volte ad evitare ingiusti e ingiustificati oneri a carico delle persone non autosufficienti e dei loro congiunti

 

16 maggio 2013 ore 21: serata pubblica informativa sui diritti esigibili, come difendersi quando le amministrazioni pubbliche negano le leggi a tal riguardo ed informazioni sulla nuova petizione popolare:

Scaricate la locandina

Immagini e informazioni sulla serata.

Ringraziamenti di Giuseppe D'Angelo

ILLEGITTIME LE LISTE DI ATTESA PER L’EROGAZIONE DELLE CURE AI MALATI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI”

COME ABBIAMO OTTENUTO IN BASE AI LEA IL DIRITTO ALLA FREQUENZA DEL CENTRO DIURNO DI UNA GIOVANE CON HANDICAP INTELLETTIVO GRA

RECENTI IMPORTANTI PROVVEDIMENTI CHE CONFERMANO IL DIRITTO PIENAMENTE E IMMEDIATAMENTE ESIGIBILE ALLE CURE SOCIOSANITARIE SANCITO DAI LEA

Norme per le contribuzioni economiche

Cinquant'anni di volontariato

Raccolta firme organizzata sabato 13 aprile 2013

Comunicato Stampa sulla sentenza del TAR

Ordinanza 141 TAR

Liste attesa ex 609

Norme sulla contribuzione e 326

Ingiuste e ingiustificate disparità ISEE

Adesioni Domus integrale

Comitato promotore della 2a Petizione popolare: Associazioni di tutela dei malati di Alzheimer; AIP-Torino, Associazione italiana parkinsoniani; ANFAA, Associazione nazionale famiglie adottive e affidatarie; ANGSA, Associazione nazionale genitori soggetti autistici; AVULSS Piemonte; Federavo-Avo, Associazione volontari ospedalieri; CPD, Consulta per le persone in difficoltà; CSA, Comitato per la difesa dei diritti degli assistiti; Di.A.Psi. Piemonte, Difesa ammalati psichici; GVV, Gruppi di volontariato vincenziano; Società  S. Vincenzo de Paoli; UTIM,  Unione per la tutela degli insufficienti mentali.

Segreteria c/o Fondazione promozione sociale onlus - Via Artisti, 36 - 10124 Torino 
Tel. 011/812.44.69,  fax 011/812.25.95,   e-mail:
info@fondazionepromozionesociale.it

 

Richiesta audizione

Audizione Comune Torino 19 marzo 2013 ore 15,30

Invito a partecipare all’Audizione in Comune di Torino di Martedì 19 marzo p.v. alle ore 15,30

È stata chiesta dal Csa (Coordinamento sanità e assistenza fra i movimenti di base) per sollecitare il Comune di Torino a chiedere il ritiro della circolare dell’Assessore regionale alla sanità che assegna alle Asl e non ai Comuni, le risorse del Fondo per la non autosufficienza.

In questo modo oltre a decurtare altri fondi alle politiche socio-assistenziali, il Servizio sanitario nazionale non versa  la quota sanitaria del 50% prevista dai Lea, copre un numero limitato di casi e con i soldi dei Comuni.

 Si Allega al riguardo la nota inviata in Regione.

 Circolare Monferino

Osservazioni su circolare Monferino

Rapporto sulla disabilità

Rapporto ONU

Osservatorio disabilità

art. Uneba

lavoro.gov

NON AUTOSUFFICIENZA: UNA PETIZIONE PER OTTENERE IL DIRITTO ESIGIBILE ALLE PRESTAZIONI DOMICILIARI

Iniziative nell'ambito del decimo anniversario di attività della Fondazione Promozione Sociale.

13 aprile 2013: incontro nell'ambito della Biennale Democrazia.

Inizia lo smembramento delle RSA

La Giunta Cota intende revocare i contributi agli anziano malati cronici non autosufficienti.

Comunicato della Fondazione promozione Sociale relativo alla bozza di deliberazione

Bozza di deliberazione del 29 gennaio 2013

*********************

Articolo illustrativo sulla petizione Domus

28 febbraio 2013

 Articolo illustrativo della Petizione sulle cure domiciliari socio-sanitarie

 LA NUOVA PETIZIONE POPOLARE NAZIONALE PER IL DIRITTO ALLE PRESTAZIONI DOMICILIARI SANCITO DAI LEA – LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA SOCIO-SANITARIA A FAVORE DELLE PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI

Comunicato stampa del Gruppo Senza Sede di febbraio 2012

Adesione del Gruppo Senza Sede alla Petizione Popolare sui LEA

Lettera inviata ai Ministri sulla richiesta di sospensione del nuovo ISEE

Allegato 1 risoluzione

Allegato 2 Esempi cifre

Allegato 3 promemoria inviato nel 2011 al Ministro Balduzzi

Lettera inviata dal Gruppo Senza Sede ai Ministri sulla richiesta di sospensione del nuovo ISEE

Opuscoli ed integrazioni su anziani e su handicap.

Opuscolo anziani

Nota Integrativa sull'opuscolo Anziani

Opuscolo Handicap

Nota integrativa sull'opuscolo Handicap

Lettera inviata al Presidente del Consiglio e ad alcuni Ministeri sul nuovo ISEE.

NON AUTOSUFFICIENTI: COME OTTENERE I SERVIZI DIURNI O RESIDENZIALI A CUI SI HA DIRITTO

 

******************

IPAB Sant'Antonio Abate.

Agosto 2011: su Palazzo Biandrà. Articolo apparso su "La Sesia" e la nostra risposta.

Venerdì 11 marzo alle ore 21,00 al teatro Civico si è svolto un incontro dedicato alla Riforma della Sanità della Regione Piemonte, organizzato dal Gruppo Consiliare Regionale del Partito Democratico. Riportiamo qui di seguito l'intervento di Nicola Bruno, del Gruppo Senza Sede

 

2010: nomine IPAB

Aprile/maggio 2010: altri nostri articoli pubblicati su "La Sesia" indirizzati al Consiglio di Amministrazione dell'Ipab sul tema dell'adeguamento della struttura alle direttive regionali.

Gennaio 2010: botta e risposta mediante volantinaggio ed articoli sul giornale "La Sesia" tra l'Amministrazione dell'Ipab Sant'Antonio Abate ed il Gruppo Senza Sede.

 05 Giugno 2006: Diritti degli anziani e posti letto in meno.

Gennaio 2007: Prima si fumano migliaia di euro ,poi aumentano le rette di ricovero all’Ospedale

 

 

Soggiorno marino Anziani offerto dal Comune

Giugno 2006: Vacanze al mare in Liguria? Per chi?

18 Luglio 2007: Anziani al mare gratis